Lavori in corso
Cosa mi frulla per la testa

Aggiornamento sui miei attuali lavori, progetti e idee:


Un Giorno ad Armonia - Racconti

La mia iniziativa "Vieni ad Armonia e inventa tua storia" continua (per saperne di più clicca qua). La prima e le seconda raccolta sono state pubblicate (link), ma il laboratorio si ripeterà nell'anno scolastico 2018/19. Hanno già aderito quattro scuole, ma siete ancora in tempo per partecipare! 

Qui trovate maggiori notizie sulla raccolta e sul laboratorio.


Armonia in teatro

Ho collaborato con un famoso autore genovese di teatro, Mauro Pirovano, che mi ha chiesto di trasportare le mie storie in teatro, per fare un laboratorio con i ragazzi della scuola D'Azeglio. 

I ragazzi del laboratorio di teatro sono andati in scena il 21 maggio al teatro Modena di Genova e sono stati bravissimi! 

Sono andata a vederli ed è stato molto emozionante vedere i miei personaggi prendere vita. 

Darò una sistemata ad alcune cose o poi metterò online il copione, per permettere a qualche altra suola di rappresentare Armonia, che ne dite?

Sto valutando se provare a continuare la trasposizione teatrale di tutto il romanzo, sono ancora indecisa.


La Strega Guerriera

Un altro lavoro riesumato dal "lontano" 2011, è un fantasy mischiato alla fantascienza, una storia che non ricordavo nemmeno di aver scritto.  Presto vi racconterò qualcosa di più.

Anche qui siamo a metà, ma la scaletta era già stata fatta, devo solo rielaborare e reimmergermi. (pag 66).

Ecco già pronta la bellissima cover,  by Romance Cover Graphic 😍 .


La Casa delle Streghe


Una nuova serie che racconta le storie di quattro giovani Streghe: Melissa, Erica, Fiordaliso e Viola. 

Ogni romanzo sarà auto conclusivo ma ambientato nello stesso contesto e con un filo conduttore: "Il Pentacolo della Vita".

Il primo capitolo del primo romanzo è stato pubblicato come racconto di Halloween, se volete farvi un'idea, lo trovate su Amazon.

Vi confido che ho già terminato la stesura dei primi due romanzi  (un'ispirazione improvvisa e potente!) ma adesso devo rivederli e tirare fuori tutto quello che, nell'impeto della prima stesura, è rimasto nella mia testa. 

Intanto potete tenervi aggiornati sul sito che sto preparando per la nuova Saga, così da iniziare a conoscere il nuovo mondo che sarà teatro dei prossimi romanzi.

(Per saperne di più sulla nuova Saga)   


Il Cielo di Titano

Voi sapete che amo la fantascienza, vero? Quasi quanto il fantasy e le storie romantiche. Circa due anni fa ho sentito la necessità di andare su Titano, uno dei satelliti di Saturno con condizioni molto simili a quelle della Terra primordiale. Nel frattempo ho avuto l'idea di una storia.  

>>stesura terminata!<< 

il romanzo è passato nelle attente mani della mia collega Rossella Romano è mi ha dato una serie di consigli da mettere in pratica.

Rielaborazione in corso 

La trama: 

Emma Fresi, laureata in biologia molecolare, vive da due anni nella Colonia che ospita lo Stabilimento della I.T. - Idrocarburi Titano.

È un ambiente alieno e ostile in cui la donna è riuscita a fatica a trovare un suo spazio. La sua routine viene rivoluzionata dall'arrivo di nuovo personale, in particolare da Nicola Alfonsi, ex detenuto, che sembra avere come unico scopo quello di mandare all'aria il già precario equilibrio della vita di Emma. Eppure sarà lui ad aiutarla a far luce su alcuni avvenimenti poco chiari.

Nel frattempo si accorge che qualcuno è entrato nel suo laboratorio personale, dove analizza i campioni provenienti dalla superficie in cerca di tracce di biomolecole.

Qualcuno sta sabotando i suoi studi? E perché?

Ho sempre amato la fantascienza, si può dire che io sia cresciuta a pane e Star Treck ;) Con questo romanzo ho realizzato un mio desiderio di scrivere una storia ambientata nel futuro e su un altro mondo.

Mi perdonino i ferratissimi lettori del genere; ho studiato e mi sono documentata per mesi su Titano, restando affascinata dall'ambiente alieno del satellite di Saturno, in apparenza incompatibile alla vita. Spero di non aver commesso troppe ingenuità. L'ispirazione potente per questa storia è nata in una sera qualsiasi, quando mi sono trovata, mio malgrado, risucchiata dell'idea di essere là, sotto quel cielo verde ingombro di nuvole arancioni.

La mia speranza è che la mia storia vi porti lassù, perché anche voi possiate trascorrere un po' di tempo sulla fredda e misteriosa luna del "Signore degli Anelli".

(Qui la pagina dedicata al romanzo)




- - Pagina aggiornata al 07 gennaio 2019 - -